Sviluppo software

Come creare una newsletter automatizzata

Un tipo di richiesta che spesso ci arriva dai nostri clienti è la creazione di newsletter automatizzate. Lo scopo è quello di risparmiare tempo e non dover tutte le volte ricreare a mano il testo della newsletter.


Pochi sanno che è possibile raggiungere questo obiettivo abbastanza agilmente. Basta infatti creare uno script php che automaticamente, una volta richiamato, generi il codice html di una newsletter da inviare settimanalmente o mensilmente.

Il compito dello script PHP è quello di estrarre da un database gli articoli della settimana o del mese e comporre così il testo della newsletter.

Per giungere all'obiettivo finale, di creare la newsletter automatizzata, tipicamente si seguono le seguenti fasi:

  • studio della bozza grafica della newsletter insieme al cliente, ad esempio partendo dalla grafica del sito
  • creazione di una versione di prova della newsletter in html statico
  • ottimizzazione del peso della newsletter. Questa fase è molto importante, infatti più il codice html occupa pochi byte e più veloce e meno costoso sarà l'invio della newsletter. Anche pochi Kbyte risparmiati moltiplicati per il numero di invii fanno la differenza.
  • test della newsletter statica con i principali client di posta e con litmus che consente di vedere come appare la newsletter su più di 30 client di posta. Questa fase consente di garantire in modo empirico che tutti i destinatari della newsletter la vedranno correttamente qualsiasi sia il loro client di posta.
  • conversione della newsletter statica in uno script PHP con tutti gli automatismi del caso che faranno risparmiare tempo.

Lo script PHP ogni volta che viene lanciato esegue i seguenti passi:

  1. estrazione degli articoli di interesse dal database del CMS usato che può essere ad esempio Joomla , Wordpress o Drupal . Il CMS è per lo più irrilevante, ciò che conta è che si basi su un database con supporto al linguaggio SQL come ad esempio MySQL. Inoltre, non è nemmeno necessario che sia un CMS potrebbe essere un sistema di e-commerce come ad esempio VirtueMart o Prestashop . Gli articoli da estrarre possono essere scelti con vari criteri:
    • i più cliccati o i più visti della settimana
    • gli articoli in evidenza della settimana
    • nel caso di prodotti i più venduti oppure le new entry
    • ecc.
  2. recupero dei banner degli sponsor in modo statico o dinamico da piattaforme esterne di gestione banner come ad esempio OpenX
  3. creazione del codice html della newsletter con il testo, le immagini, i loghi di interesse, gli opportuni link e i banner degli sponsor

Una volta pronto lo script il gioco è fatto, basta programmare l'invio della newsletter con cadenza settimanale o mensile e lasciar fare allo script tutto il lavoro ripetitivo con un notevole risparmio di tempo.

Votazione pagina#

[Voti: 24 Media voto: 4.4/5]
Autore: Lorenzo Chiodi
Senior software developer con più di 10 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni web based, enterprise, su misura. Dal 2011 socio fondatore di Garda Informatica Snc condivide questa avventura col fratello Giovanni.

Promemoria sui Cookie e sulla Privacy

Leggi l'informativa
closeIcona closesearchIcona searchmore vertIcona more vertmenuIcona menulinkIcona link