Sviluppo software

Come gestite l'hosting delle web application?

Non è insolito che i progetti web su misura che i clienti ci affidano, come ad esempio gestionali web o web app, richiedano delle caratteristiche dell'hosting particolari e mutabili nel tempo.

Ad esempio, per un software che abbiamo sviluppato, una necessità è quella di archiviare grandi quantità di documenti in formato binario come ad esempio: pdf, jpg, xls, ecc.

Un altro esempio è il caso di una startup che ci ha affidato la realizzazione di un social game. Nel contesto delle startup, proprio per la loro crescita attesa esponenziale, è difficile fissare le caratteristiche dell'hosting perché le richieste di CPU, Memoria, spazio disco e banda aumenteranno con il tempo. All'inizio della vita di una startup gli accessi giornalieri alla web application sono piuttosto bassi e la quantità di dati immagazzinata è modesta, ma se la startup ha successo già dopo poco tempo le risorse hardware del server che ospita l'applicativo diventano ben presto insufficienti e devono essere aumentate.

In questi contesti un "normale" web hosting come ad esempio Register.it o Aruba.it non va bene perché richiede di dimensionare a priori le caratteristiche dell'hosting, inoltre i limiti imposti sono piuttosto stringenti per la crescita del proprio progetto.


Per questo motivo, in questi casi, la scelta migliore è il Cloud Computing .

Il termine Cloud Computing viene usato per identificare tutte quelle tecnologie che consentono ad un fornitore di hosting di offrire dei servizi scalabili che possano variare nel tempo. In altre parole con un canone è possibile acquistare un server chiamato Cloud Server con delle caratteristiche che possono essere variate a piacimento nel tempo.

Ad esempio si può partire con un Cloud Server con 1 CPU, 2GB di Ram, 20GB di Disco, 1000Mbps di banda e nel tempo aumentare queste risorse per seguire l'espansione del proprio progetto web. In base al dimensionamento del cloud server verrà pagato un canone orario o mensile proporzionale alle risorse utilizzate.

Un altro parametro molto importante che è possibile scegliere al momento dell'acquisto di un Cloud Server è la posizione geografica dello stesso, ovvero è possibile ad esempio decidere se il Cloud Server sarà nel datacenter di Milano, di Roma, di Arezzo oppure all'estero in Inghilterra ecc.

Questa scelta è importante per due motivi:

  • il primo motivo è legato alle prestazioni. Se tutti gli utenti sono principalmente Italiani, avere il server negli Stati Uniti aumenterà la latenza di banda nel comunicare con lo stesso e di conseguenza le web app tenderanno ad essere leggermente più lente nel comunicare con il server.
  • il secondo motivo è legato più ad un aspetto legale. A seconda delle informazioni memorizzate infatti può esistere il vincolo di mantenerle in Italia rispetto all'estero.

Un altro aspetto a favore del Cloud è la sua trasparenza. Le infrastrutture Cloud sono spesso realizzate con tecnologie Open Source che ormani sono diventate degli standard.

Il capostipite delle tecnologie legate al Cloud Computing è Amazon e i protocolli Amazon S3 . Amazon ha sviluppato queste tecnologie prima internamente per il proprio portale di vendita online e poi le ha rese disponibili come servizio a chiunque.

In Italia il più grande fornitore di soluzioni Cloud compatibili con il protocollo S3 di Amazon è Aruba Cloud con i suoi 3 datacenter italiani .

In ogni caso bisogna tenere a mente che un Cloud Server è a tutti gli effetti un server e come tale richiede una gestione sistemistica di personale tecnico qualificato. Quindi quando si valuta l'uso di un Cloud Server bisogna calcolare anche un costo di gestione aggiuntivo, infatti tutte le attività di gestione e manutenzione non vengono espletate dai fornitori del servizio Cloud.

Se stai pensando di realizzare una nuova Web App con l'obiettivo di farla crescere contattaci. In Garda Informatica realizziamo Progressive Web App.

Autore: Giovanni Chiodi
Senior software developer con più di 12 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni web based, enterprise, su misura. Dal 2011 socio fondatore di Garda Informatica Snc condivide questa avventura col fratello Lorenzo.

Newsletter

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter

Di tanto in tanto pubblichiamo nuovi articoli come questo. Se vuoi essere avvisato lascia il tuo indirizzo e-mail di seguito.

Non invieremo mai SPAM e non condivideremo la tua e-mail con altri. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.

Attendere prego...

Indice
    closeIcona closesearchIcona searchmore vertIcona more vertmenuIcona menushareIcona sharelinkIcona linkarrow upwardIcona arrow upward