Il software su misura è davvero più costoso del software generico?

[Voti: 19    Media Voto: 4.4/5]

costo software

Se stai pensando di cambiare il Sistema Informativo della tua azienda, rispondi a queste domande:

  • Quanto costa il passaggio ad un nuovo S.I.?
  • Quanto costa l’hardware per il nuovo S.I.?
  • Quanto costano le licenze per l’utilizzo del nuovo S.I.?
  • Quante ore di formazione devi investire per adottare il nuovo S.I.?
  • Quante ore di consulenza ti servono per modellare il nuovo S.I. sulle necessità della tua azienda?
  • Quanto costa il canone annuo di manutenzione del nuovo S.I.?
  • Quanto costa la migrazione dei dati dal vecchio S.I. al nuovo?

Sei sicuro che la somma di tutti questi costi sia inferiore allo sviluppo di un S.I. su misura per la tua realtà?

Contattaci, potresti restare sorpreso dalla nostra offerta.

Le software house che sviluppano prodotti hanno come obiettivo quello di generalizzare il proprio prodotto in modo da allargare il bacino di utenza e quindi aumentare i guadagni. Rendere generico un prodotto vuol dire aggiungere allo stesso delle funzionalità e dei flussi di lavoro uguali per tutti, ma il più generico possibili perché devono adattarsi alle realtà più disparate.

Per meglio fissare le idee prendiamo ad esempio un software ERP (Enterprise Resource Planning, letteralmente “pianificazione delle risorse d’impresa”).

Un ERP è una tipologia di software che abbraccia tutti i processi di business di un’azienda: vendite, acquisti, gestione magazzino, contabilità etc.

Il grande peccato degli ERP è quello di voler generalizzare un problema che non può essere generalizzato.

Basta chiedere a qualunque impiegato che quotidianamente ha a che fare con ERP generici per sentire lamentele su processi stupidi e ripetitivi che gli fanno perdere un sacco di tempo.

Ogni minuto perso da ogni impiegato per ogni giorno lavorativo si traduce in un abbassamento della produttività e quindi in un costo.

Se per l’azienda questo costo non è accettabile l’unica soluzione è lo sviluppo di software su misura.

Ad esempio un cliente, dopo aver acquistato un magazzino compattabile ed aver valutato la relativa offerta software, ci ha chiesto una soluzione sviluppata su misura, che si potesse utilizzare direttamente sul campo, che si integrasse nel suo sistema informativo e che rispecchiasse il modo di lavoro dei propri dipendenti.

Abbiamo quindi realizzato una soluzione web per la gestione di versamenti e prelievi in modo tale che fosse possibile:

  • progettare visualmente l’organizzazione del proprio magazzino, tenendo conto del fatto che in una stessa cella ci potevano stare articoli differenti;
  • consentire agli operatori del magazzino di interagire col software direttamente da un panel-pc montato sui carrelli elevatori e che quindi avesse un’interfaccia utilizzabile attraverso uno schermo touch;
  • che supportasse la lettura di barcode;
  • che non imponesse agli operatori di seguire una certa strada, ma che piuttosto suggerisse un elenco di possibilità tra cui scegliere e si adattasse di conseguenza;
  • che lo stato e lo storico del magazzino fosse visibile dall’amministrazione ovunque essa si trovasse.

 

Sviluppare software su misura è sempre un processo delicato e sappiamo per esperienza che per riuscire a dare al cliente ciò di cui ha bisogno la cosa migliore è coinvolgerlo nell’intero processo e in particolare nelle seguenti fasi:

  • elicitazione dei requisiti: questa fase è dedicata a capire le esigenze del cliente e a sviscerare il problema che vuole risolvere;
  • studio di fattibilità: come dice qualcuno “se è computabile allora è fattibile”. In questa fase determiniamo cosa si può fare in pratica e proponiamo eventuali alternative il più possibile vicine alle richieste del cliente;
  • specifica dei requisiti: elenchiamo e descriviamo in un documento tutti i requisiti, funzionali e non, che dovrà avere la soluzione richiesta dal cliente;
  • offerta commerciale: una volta comprese e valutate le richieste del cliente formuliamo un’offerta commerciale;
  • sviluppo della soluzione: se l’offerta commerciale viene accettata si passa allo sviluppo della soluzione;
  • rilascio: nei tempi prefissati si procede al rilascio e all’installazione della soluzione sviluppata e alla sua validazione da parte del Cliente.
  • supporto post rilascio: seguiamo quotidianamente il Cliente nell’utilizzo della soluzione sviluppata.

I punti di forza della nostra offerta sono:

  • sviluppiamo software su misura utilizzando le migliori tecnologie;
  • certezze su costi di sviluppo e tempi di consegna: prima di cominciare qualsiasi progetto scriviamo un documento dettagliato di Specifica dei Requisiti che sottoponiamo al cliente e su cui poi effettuiamo una stima precisa di tempi e costi.
  • soluzioni sviluppate secondo lo stato dell’arte: un po’ per indole un po’ per formazione ci piace fare le cose secondo le così dette best practice del settore. I risultati di questo approccio sono soluzioni strutturate, pulite, robuste e future proof.

Per qualsiasi domanda non esitate a contattarci.

Garda Informatica

Garda Informatica

Garda Informatica sviluppa software su misura nella forma di Web Application, App Ibride per iOS/Android/Windows Phone, Crawler Web, Gestionali Web o semplici Connettori per l'integrazione tra software di terze parti.
Garda Informatica