Excel Aste Immobiliari Milano - Termini di Servizio

Ver 1.0 in vigore dal 01/08/2019

I presenti Termini di Servizio ("TdS") sono stipulati tra Garda Informatica S.n.c. di Lorenzo e Giovanni Chiodi ("Garda Informatica") con Sede Legale in Mazzano (BS), via Padana Superiore n.82/I, C.F./P.IVA 03324710981 e il soggetto che ha richiesto un servizio (il "Cliente").

Garda Informatica e il Cliente saranno indicati nei TdS collettivamente come "Parti".

Garda Informatica offre l'erogazione di un servizio ("Servizio") di fornitura settimanale di un file Excel contenete i dati ("Dati") delle aste immobiliari non scadute di Milano e provincia.

Il Cliente richiede l'iscrizione a tale Servizio, in prova gratuita per il primo mese e dietro pagamento di un corrispettivo annuale di € 960 + IVA o mensile di € 120 + IVA dopo tale periodo.

Iscrivendosi al Servizio il Cliente accetta i seguenti TdS

1. Validità#

1.1 I presenti TdS annullano e sostituiscono qualsiasi altro precedente accordo intervenuto tra le Parti.

2. Manleva#

2.1 Garda Informatica fornisce i Dati "così come sono" senza cioé garanzie di alcun tipo, esplicite o implicite, incluse ma non limitate a le garanzie di correttezza o idoneità per un particolare scopo.

2.2 In nessun caso Garda Informatica potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi danno e/o perdita di profitto derivanti dall'utilizzo dei Dati.

2.3 Il Cliente rinuncia a qualsiasi pretesa di risarcimento nei confronti di Garda Informatica.

2.4 Il Cliente si assume ogni responsabilità civile e penale derivante dall'uso dei Dati. Il Cliente pertanto dichiara di avere tutte le autorizzazioni e i permessi necessari per utilizzare i Dati.

2.5 Il Cliente dichiara di aver fornito a Garda Informatica informazioni personali accurate, complete e aggiornate. Il Cliente si assume ogni responsabilità civile e penale circa l'eventuale falsità o non correttezza delle informazioni e dei dati comunicati a Garda Informatica.

2.6 Garda Informatica si riserva la facoltà di sospendere l'erogazione del Servizio e la fornitura dei Dati nel caso in cui il Cliente tenti di iscriversi più volte al Servizio fornendo dati falsi o errati.

2.7 Il Cliente dichiara di essere un soggetto titolare di partita IVA.

3. Durata#

3.1 Il presente contratto resta in essere fintanto che il Cliente non decida di disiscriversi dal Servizio oppure che Garda Informatica non decida di disiscrivere il Cliente.

4. Recesso#

4.1 In qualsiasi momento il Cliente può decidere di disiscriversi dal Servizio cliccando su un apposito link presente nell'email settimanale contenente l'accesso ai Dati oppure inviando una notifica a Garda Informatica.

4.2 In qualsiasi momento Garda Informatica può decidere di disiscrivere il Cliente per qualsiasi ragione (utilizzo improprio del Servizio o dei Dati, fatture insolute, ecc.) o anche senza alcun motivo.

4.3 La disiscrizione dal Servizio per entrambe le Parti ha effetto immediato.

5. Pagamenti#

5.1 Garda Informatica si riserva la facoltà di sospendere l'erogazione del Servizio e la fornitura dei Dati nel caso di fatture insolute o mancati pagamenti.

5.2 Il Cliente sarà responsabile di tutte le spese (comprese le spese legali) ragionevolmente sostenute da Garda Informatica per la riscossione di importi insoluti, tranne nei casi in cui tali importi siano dovuti a errori nella fatturazione attribuibili a Garda Informatica.

5.3 Il Cliente, fatto salvo il suo diritto di interrompere in qualsiasi momento la fornitura del Servizio, non potrà chiedere rimborsi per gli importi già versati anche se l'interruzione del Servizio è antecedente la sua scadenza.

6. Esclusività#

6.1 Garda Informatica eroga il Servizio e fornisce i Dati in modo non esclusivo.

6.2 Garda Informatica rilascia al Cliente una licenza non esclusiva e non trasferibile per l'utilizzo dei Dati. Pertanto viene fatto divieto al Cliente di rivendere i Dati o di renderli disponibili a terzi.

6.3 Garda Informatica mantiene sempre tutti i diritti di sfruttamento commerciale dei Dati.

7. Privacy e Riservatezza#

7.1 Ai sensi dell'articolo 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, si informa il Cliente che ha sottoscritto un contratto e/o il potenziale cliente che richieda uno studio di fattibilità, un preventivo o altre informazioni precontrattuali (di seguito gli "Interessati") che:

  1. Il Titolare del trattamento è Garda Informatica S.n.c. di Lorenzo e Giovanni Chiodi - Via Padana Superiore 82/i - 25080 Mazzano (BS) Italia, Tel: 030 6898477, E-mail info@gardainformatica.it.
  2. I dati personali oggetto del trattamento sono quelli forniti volontariamente dall'Interessato attraverso qualsiasi mezzo o inseriti sotto la sua responsabilità nelle soluzioni software fornite da Garda Informatica. L'interessato si assume la responsabilità dei dati personali di terzi trattati, garantisce di avere il diritto di comunicarli, si fa carico della protezione dei dati, ottempera autonomamente e direttamente a tutte le disposizioni normative in materia di protezione di dati personali liberando Garda Informatica da qualsiasi responsabilità.
  3. Finalità del trattamento. Il trattamento che Garda Informatica intende effettuare ha le seguenti finalità: a) concludere, gestire ed eseguire i contratti di fornitura dei Servizi richiesti; b) rispondere a richieste di assistenza o di informazioni; c) assolvere agli obblighi di legge, contabili e fiscali o agli altri adempimenti richiesti dalle competenti Autorità.
  4. La base legale del trattamento di dati personali per le finalità di cui ai punti 3 (a-b) è l'art. 6(1)(b) del Regolamento. Il conferimento dei dati personali per queste finalità è facoltativo ma l'eventuale mancato conferimento comporterebbe l'impossibilità di attivare i Servizi richiesti. La finalità di cui al punto 3(c) rappresenta un trattamento legittimo di dati personali ai sensi dell'art. 6(1)(c) del Regolamento.
  5. Destinatari dei dati personali. Per svolgere le finalità del trattamento descritto, Garda Informatica potrà condividere i dati degli Interessati con:
    • persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a Garda Informatica in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria e di recupero crediti;
    • soggetti con i quali sia necessario interagire per l'erogazione dei Servizi (ad esempio le Autorità di registrazione di dominio nazionali ed estere, i soggetti che forniscono il servizio di pagamento tramite carta di credito, ecc.);
    • soggetti delegati a svolgere attività di manutenzione tecnica dei Sistemi di Garda Informatica (inclusa la manutenzione degli apparati di rete e delle reti di comunicazione elettronica);
    • soggetti delegati a fornire l'infrastruttura cloud su cui sono ospitati i Sistemi di Garda Informatica;
    • soggetti, enti od autorità a cui sia obbligatorio comunicare i dati personali in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità;
  6. Trasferimento dei dati personali. Alcuni dei dati personali degli Interessati potrebbero essere condivisi con Destinatari che si potrebbero trovare al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Ciò avverà solo quando il trasferimento sia necessario per l'erogazione del servizio richiesto dall'Interessato. In tal caso il trasferimento risulta giustificato ai sensi dell'art. 49(1)(b) del Regolamento.
  7. Conservazione dei dati. I dati personali trattati per le finalità di cui ai punti 3(a-b) saranno conservati per il tempo strettamente necessario a raggiungere quelle stesse finalità. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di Servizi, Garda Informatica tratterà i dati personali fino al tempo permesso dalla normativa Italiana a tutela dei propri interessi (Art. 2946 c.c. e ss.). I dati personali trattati per le finalità di cui al punto 3(c) saranno conservati fino al tempo previsto dallo specifico obbligo o norma di legge applicabile.
  8. I diritti dell'Interessato con riferimento al Regolamento sono: Diritto di accesso dell'interessato (Articolo 15), Diritto di rettifica (Articolo 16), Diritto alla cancellazione (Articolo 17), Diritto di limitazione del trattamento (Articolo 18), Diritto alla portabilità dei dati (Articolo 20), Diritto di opposizione (Articolo 21), Diritto di proporre reclamo all'autorità di controllo (Articolo 77)

7.2 Garda Informatica non può essere ritenuta "Responsabile del trattamento ai sensi dell'art.28 del Regolamento (UE) 2016/679 del 27 aprile 2016" per quanto riguarda il Servizio erogato.

8. Foro Competente#

8.1 I TdS sono regolati dalle leggi dello Stato Italiano. Per qualsiasi controversia inerente i o derivante dai presenti TdS o dalla loro esecuzione sarà esclusivamente competente il Foro di Brescia.

Promemoria sui Cookie e sulla Privacy

Leggi l'informativa
closeIcona closesearchIcona searchmore vertIcona more vertmenuIcona menu