Case history

Gestionale con Web Scraping di Aste Immobiliari

Per cliente operante nel settore delle aste immobiliari abbiamo sviluppato un sistema composto da BOT per l'estrazione e la storicizzazione dei dati presenti sulle banche dati delle aste immobiliari e un gestionale che consente di consultare i dati archiviati, filtrarli in modo puntuale e supportare i flussi operativi del cliente come ad esempio la postalizzazione.

Immagini#

Richieste#

Il nostro cliente lavora nel settore dei pignoramenti immobiliari, ovvero aiuta i debitori che hanno la casa all'asta o a rischio pignoramento a risolvere le pendenze con le banche evitando la vendita dell'immobile all'asta. Ciò è possibile trovando degli acquirenti che acquistino l'immobile a cifre di mercato e non ai prezzi svalutati dell'asta.

Per questo motivo l'esigenza era quella di avere un sistema che estraesse in modo automatico i dati pubblicati sui siti delle aste immobiliari e li storicizzasse in una banca dati filtrabile a piacimento. I dati estratti riguardano tutti i dati dell'asta comprensivi di allegati (perizie, foto, planimetrie, ecc.), dati della procedura, dati catastali e esito di ciascuna esperimento di vendita. Il secondo automatismo riguarda invece l'incrocio dei dati estratti con le banche dati catastali al fine di estrarre i nominativi dei potenziali clienti da contattare, i quali possono essere esportati in file CSV pronti per la fase di postalizzazione.

Infine serviva un software gestionale che consentisse di organizzare e consultare questa mole di dati con la possibilità di correggere manualmente i dati estratti o completare quelli mancanti, poter inserire annotazioni e gestire lo stato di ogni posizione aperta. Il gestionale è un software multiutente con gestione di ruoli e permessi per consentire ai collaboratori del nostro cliente di operare in sinergia in base alle proprie funzioni e ambiti territoriali.

Con questo strumento il cliente può seguire l'evoluzione di ogni asta, monitorare l'andamento dei prezzi, intervenire tra un esperimento di vendita (asta deserta) e il successivo al fine di risolvere la situazione debitoria del suo assistito. Tutto ciò supportato da uno strumento software organizzato.

Funzionalità sviluppate#

Come abbiamo visto il sistema si compone di più parti.

Per ogni portale e banca dati da sottoporre a scansione abbiamo sviluppato degli appositi web crawler che hanno il compito di collegarsi ai siti web di interesse, estrarre i dati e salvarli in un database in Cloud. Questi BOT, dotati di intelligenza artificiale, simulano l'azione di un utente umano che navigando sui siti delle banche dati ricopia i dati di interesse. Nel corso del tempo abbiamo sviluppato varie evoluzioni di questi sistemi in vari campi (assicurativo, immobiliare, e-commerce, ecc.) e siamo oggi alla quinta generazione della tecnologia alla base di questi BOT.

Attorno alla base dati è stato costruito un gestionale verticale facendo uso del nostro framework per lo sviluppo rapido di software gestionali. Il gestionale, essendo basato sul nostro framework, eredita tutte le funzionalità di un gestionale moderno quali: funzionamento in cloud computing, gestione di ruoli e permessi, filtri avanzati e puntuali, griglie configurabili, ecc.

Quanto costa?#

Il costo per lo sviluppo di una soluzione composta da crawler per l'estrazione di dati e software gestionale con caratteristiche simili a quelle descritte si attesta intorno ai 10'000 € e circa 2-3 mesi di lavoro.

Sei alla ricerca di una software house a cui commissionare lo sviluppo di un gestionale web? Chiedici un preventivo

Votazione pagina#

[Voti: 1 Media voto: 5/5]
Autore: Giovanni Chiodi
Senior software developer con più di 10 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni web based, enterprise, su misura. Dal 2011 socio fondatore di Garda Informatica Snc condivide questa avventura col fratello Lorenzo.

Promemoria sui Cookie e sulla Privacy

Leggi l'informativa
closeIcona closesearchIcona searchmore vertIcona more vertmenuIcona menu