Quanto costa un gestionale?

[Voti: 36    Media Voto: 4.4/5]

SoldiUna domanda da non sottovalutare quando si valuta l’adozione di un nuovo gestionale in azienda è: quanto mi costa?

Naturalmente non ci si può limitare a calcolare il costo delle sole licenze, ma bisogna valutare anche altri fattori che concorrono a determinare il TCO ovvero il “Total Cost of Ownership”.

Parlando di gestionali “prefabbricati” bisogna infatti chiedersi:

  • Per far girare il nuovo gestionale dovrò acquistare del nuovo hardware? Un nuovo server, una nuova rete, delle soluzioni per il backup?
  • Dovrò acquistare del nuovo software? Magari le licenze di utilizzo di un database o di un web server proprietario?
  • Se ho già una base dati, quanto mi costerà la migrazione dei vecchi dati sulla nuova soluzione?
  • Quanto mi costerà il canone annuo di manutenzione?
  • Quanto ore di consulenza ci vorranno per modellare il nuovo gestionale e per cercare di farlo aderire ai miei processi?
  • Quante ore di formazione serviranno per istruire i miei dipendenti all’utilizzo efficente ed efficace del nuovo gestionale?
  • Quanto mi costeranno le personalizzazioni del gestionale necessarie per la mia realtà?
  • Quanto mi costeranno i riallineamenti di queste personalizzazioni all’uscita di nuove release?

Inevitabilmente, facendo due conti, ci si renderà conto che di tutte queste voci, le licenze sono quelle che impattano meno, specialmente se si pensa di utilizzare il nuovo gestionale per qualche anno.

Perché non puntare invece su una soluzione su misura?

Un gestionale sviluppato su misura infatti:

  • non ha costi di licenza e i costi di sviluppo non dipendono dal numero di utenti che andranno ad utilizzare il gestionale;
  • non richiede nuovo hardware: si può adattare a quello già esistente oppure si può sviluppare per l’hardware di scelta del cliente;
  • se sviluppato utilizzando prodotti open source, non richiede l’acquisto di altro software;
  • non richiede alcuna modellazione: implementa già i flussi di lavoro del cliente;
  • non richiede formazione: è stato pensato per essere di immediato utilizzo da parte del cliente;
  • non richiede personalizzazioni né riallineamenti: è già cucito su misura delle specifiche esigenze del cliente;
  • la migrazione dei dati è già inclusa nei costi di sviluppo;
  • la correzione dei bug è già inclusa nei costi di sviluppo e quindi non è necessario stipulare un canone di manutenzione annuale;

In alternativa si può prendere il meglio dei due mondi utilizzando un software di fatturazione “prefabbricato” a cui affiancare un software gestionale verticale sviluppato su misura. Per stimare il costo di un software su misura abbiamo realizzato un calcolatore che permette di avere un’idea di tempi e costi di realizzazione .

Garda Informatica

Garda Informatica

Garda Informatica sviluppa software su misura nella forma di Web Application, App Ibride per iOS/Android/Windows Phone, Crawler Web, Gestionali Web o semplici Connettori per l'integrazione tra software di terze parti.
Garda Informatica