Sviluppo software

Hai scelto l'ERP sbagliato: come puoi rimediare?

Hai acquistato un nuovo software gestionale e ti sei accorto che non va bene a semplificare la gestione della tua azienda. Che possibili rimedi puoi adottare?

Durante la demo sembrava il prodotto adatto, ma adesso ti accorgi che devi fare a mano tutta una serie di attività senza senso. Per fare una fattura devi seguire 20 passaggi.

Hai l'impressione che il tuo lavoro si sia complicato al posto di semplificarsi.

Nonostante sono mesi che i tuoi dipendenti vengono formati dai consulenti dell'ERP non riescono ancora ad essere autonomi.

Però ormai sei in mezzo al guado. Cosa fare?

NON chiedere personalizzazioni!#

La cosa da NON fare è quella di richiedere lo sviluppo di personalizzazioni.

Apparentemente le personalizzazioni sembrano una buona idea, ma hanno due problemi: sono costose e creano problemi ad ogni aggiornamento del software.

Ne ho parlato in modo approfondito nell'articolo La trappola delle personalizzazioni negli ERP

Cosa fare: opzione 1, tenere solo i moduli buoni#

Per prima cosa puoi valutare se alcune parti del software ERP vanno bene.

Generalmente gli ERP si compongono del modulo Contabilità, Magazzino, Vendite, Acquisti, Produzione.

Quello che puoi fare è utilizzare i soli moduli "buoni", ovvero quelli che funzionano come ti aspettavi e per le altre funzionalità far sviluppare un software su misura da integrare con il software ERP.

Esempio. Diciamo che sei un'azienda che noleggia carrelli elevatori. Di tutti i moduli ti vanno bene i moduli contabilità, le vendite e gli acquisti. La parte dei noleggi non viene gestita bene dal software ERP. A quel punto per la parte dei noleggi fai sviluppare un software su misura e per le altre funzionalità usi il software ERP che hai acquistato.

Cosa fare: opzione 2, tornare indietro#

L'opzione due è tornare indietro, tornare sui tuoi passi. Può sembrare una sconfitta, ma in alcuni casi è l'unica scelta che è giusto compiere.

Ipotesi: prima di passare al software ERP utilizzavi vari software distinti e hai pensato di scegliere un software ERP per sostituire tutti i singoli software con unico ERP integrato.

Quello che puoi fare è tornare all'utilizzo dei singoli software distinti, eventualmente amalgamandoli, cioè integrandoli tra di loro attraverso lo sviluppo di un software gestionale su misura che si integri con i software distinti.

Non per forza dei software distinti sono peggio di un unico software integrato. Bisogna capire qual è il modo migliore per farli dialogare tra loro.

Cosa fare: opzione 3, scegliere un'altra soluzione#

Terza opzione è quella di ripartire da capo. Quindi valutare se magari il software ERP che hai scelto non andava bene, ma ne esiste un altro più adatto o più corretto per il tuo modo di lavorare.

Questa opzione ha senso solo se ti occupi di produzione. Se la tua azienda è un'azienda di produzione, l'ERP è la risposta corretta perché nasce proprio per quello scopo. Quindi è probabile che esista un software più vicino al tuo modo di lavorare.

Se invece sei nel campo del commercio e soprattutto se sei nel campo dei servizi è praticamente impossibile che esista un gestionale che vada bene per il tuo modo di lavorare. Se operi nei servizi il software è parte integrante del servizio che eroghi.

Nel campo dei servizi la scelta vincente è quella di realizzare un software gestionale su misura specifico per la tua attività e per i tuoi processi aziendali.

Ho trattato questo argomento in un articolo dedicato: Qual è il miglior ERP per il settore dei servizi

Conclusione#

Spero che questo articolo ti abbia dato degli spunti per decidere cosa fare. Cambiare ERP, tenere solo i moduli buoni, tornare ai software che usavi prima o far sviluppare un gestionale web su misura.

In caso ricorda che in Garda Informatica Realizziamo gestionali su misura in tempi rapidi grazie al META-Sviluppo RAPIDO.

Autore: Giovanni Chiodi
Senior software developer con più di 12 anni di esperienza nello sviluppo di soluzioni web based, enterprise, su misura. Dal 2011 socio fondatore di Garda Informatica Snc condivide questa avventura col fratello Lorenzo.

Newsletter

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla newsletter

Di tanto in tanto pubblichiamo nuovi articoli come questo. Se vuoi essere avvisato lascia il tuo indirizzo e-mail di seguito.

Non invieremo mai SPAM e non condivideremo la tua e-mail con altri. Per maggiori informazioni consulta la privacy policy.

Attendere prego...

closeIcona closesearchIcona searchmore vertIcona more vertmenuIcona menushareIcona sharearrow upwardIcona arrow upward